Rolex Submariner usato: quello da sapere

Procurarsi un Rolex Submariner usato significa avere al polso l’orologio subacqueo per antonomasia fondato dal famoso marchio nel 1953. Vi sono infatti diversi modelli creati sia durante quel periodo che negli anni a seguire (60,70 etc). Questo modello è caratterizzato dagli indicatori del quadrante luminescenti, dalla lunetta girevole e dal bracciale Oyster a tre maglie, ben noto per la sua robustezza ed affidabilità della chiusura.

Rolex Submariner Prezzi Usato

Se si desidera acquistare un Rolex modello Submariner usato bisogna avere un budget minimo di 5400 Euro, che può salire in base alla preziosità del materiale e all’antichità della garanzia.

Questo orologio deve essere sempre corredato da quest’ultima, pertanto diffidare dei venditori che non la includono nella confezione.

Al momento dell’acquisto devono inoltre essere specificati l’anno di produzione, le condizioni (eccellenti, ottime, buone e via discorrendo), il materiale ed eventuali difetti.

I documenti originali dell’articolo rappresentano un’ulteriore attrativa, la quale è utile a fornire informazioni sul passato dell’orologio e ad incrementarne il suo valore dal punto di vista collezionistico.

Rolex Submariner Modelli

I Rolex Submariner hanno delle caratteristiche ben precise in base ai decenni.

Rolex Submariner anni 50:

Il primo modello è il ref. 6204 ed è ha un’impermeabilità garantita fino a 100 metri di profondità.

Viene mosso dal meccanismo A.260, immediatamente riconoscibile per la bombatura del fondello.

La cassa ha un diametro pari a 37 mm e ha una ghiera girevole in due direzioni.

È stato appositamente studiato per fornire al sommozzatore il tempo preciso di immersione.

Rolex Submariner anni 60:

I modelli Rolex Submariner anni 60 hanno un’impermeabilità potenziata, in quanto è garantita fino a 200 metri di profondità.

Possono avere il quadrante nero lucido e grafica oro/argento.

Il meccanismo che li muovono possono essere il 1560 e 1570 (hanno sostituito il precedente 1530 presente nei modelli fino al 1964).

All’interno del quadrante è presente la certificazione del cronometro, la minuteria risulta sempre aperta e le spallette arrotondate sostituiscono quelle a punta.

Rolex Submariner anni 70:

Durante gli anni 70 la corona Twinlockalla viene sostituita dalla più efficente Triplock e nei meccanismi dei modelli successivi al 1971 viene introdotto il fermo-macchina.

Numerosi modelli di questo periodo sono azionati dal meccanismo 3035.

Rolex Submariner anni 80:

In questo decennio il quadrante di alcuni modelli è laccato e gli inidici hanno la tipica caratteristica forma a bicchierino.

Questa peculiarità conclude la serie di orologi interessanti agli occhi dei collezionisti, poichè i modelli successivi vengono ancora prodotti e sono di conseguenza meno ricercati.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *